Chilometri di coda, anche in galleria: la gente sta male per caldo e smog

Situazione critica giovedì mattina tra Barghe e Vestone, alla galleria San Gottardo: lunghe code per i lavori in corso, semafori automatici “sfasati” e automobilisti che rischiano di stare male per caldo e smog

Foto d’archivio

Ha vinto anche stavolta la soluzione “umana”: per far funzionare il transito in galleria gli operai impegnati nel cantiere (tra l'altro era l'ultimo giorno) sono stati chiamati a fare i “movieri”, quelli che appunto in diretta, e in base alle auto che arrivano, le fanno passare nel senso unico alternato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allarme è stato lanciato fin dalle 9 di giovedì mattina. A scatenare il caos i lavori in corso per circa 200 metri di consolidamento dell'asfalto lungo la Sp237. Come detto, fino all'ultimo giorno di cantiere si erano registrati disagi a ranghi ridotti. Giovedì mattina invece è scoppiato il caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

  • Lombardia, primo morto Covid dopo 5 giorni: un 81enne di Lumezzane

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento