menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Fermato il maniaco delle saune: assaliva le ragazze per palpare i genitali

Gli episodi in un centro benessere del lago di Garda: l'uomo si avvicinava alle giovani prede e poi le toccava nelle parti intime

Un mantovano di 68 anni, è stato denunciato dai Carabinieri della stazione di Bardolino per violenza sessuale. A inchiodare l'uomo le testimonianze e l'identikit fornito ai militari da due 20enni austriache, che erano state molestate in un centro benessere del lago di Garda.  

Secondo quanto raccontato dalle ragazze, l'uomo si sarebbe nascosto nella penombra della cabina della sauna finlandese attendendo il loro arrivo, per poi assalirle e toccarle nelle parti intime prima di fuggire.

L'uomo frequentava il centro benessere quotidianamente e proprio mentre stava per entrare in sauna, a caccia di nuove vittime,  è stato bloccato dai militari. Al momento del fermo l'uomo si è chiuso nel silenzio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento