Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Brescia 2 / Via Corfù

Sexy rapinatrici in arrivo dall'Est Europa: tre colpi in quattro giorni

Tre colpi in quattro giorni per la banda delle avvenenti rapinatrici in arrivo probabilmente dall'Est Europa: dopo i furti di aprile e maggio una nuova ondata colpisce la città

Quello che era un sospetto nelle ultime ore è diventata una conferma: non è una sola ragazza ad agire, ma una vera e propria banda. Professioniste del furto con destrezza, agili e avvenenti, probabilmente in arrivo dell'Est Europa: hanno colpito ancora, questa volta per tre volte in pochi giorni.

L'ultimo episodio accertato risaliva a circa un mese fa, quando con la scusa di un abbraccio una donna appartenente al sodalizio criminale sarebbe riuscita a sfilare dal polso il prezioso orologio di un bresciano di 79 anni. Solo poche settimane prima stessa sorte a un altro bresciano, che si era fatto fregare un Rolex addirittura da 10mila euro.

Le avvenenti rapinatrici sono tornate alla carica. Come detto, tre colpi in quattro giorni, da domenica a mercoledì. In rapida sequenza: domenica mattina un anziano di 75 anni è stato derubato mentre si trovava alla fermata dell'autobus con la moglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sexy rapinatrici in arrivo dall'Est Europa: tre colpi in quattro giorni

BresciaToday è in caricamento