Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Desenzano del Garda / Via Custoza

Saltato un altro bancomat, bottino di 20mila euro

In azione almeno tre malviventi, organizzati e rapidi: è il quinto colpo in meno di un mese tra il Garda e la Bassa.

Sirmione, Orzinuovi, Bassano, Bagnolo Mella e Desenzano: con il colpo messo a segno nella notte tra venerdì e sabato arrivano a cinque gli assalti a bancomat nel giro di meno di un mese. L'ultima filiale presa di mira è quella della Banca Valsabbina di Desenzano del Garda, situata tra via Custoza e via Marconi. 

Almeno tre i malviventi entrati in azione, a volto coperto. La tecnica utilizzata è quella della "marmotta": i ladri hanno posizionato un lungo tubo in metallo all'imbocco del distributore di banconote, facendolo poi saltare grazie a gas esplosivo. Il botto ha devastato lo sportello - facendolo staccare dal muro - e danneggiato l'interno della filiale. 

Bottino di tutto rispetto: i ladri se ne sono andati con circa 20mila euro. La Polizia di Desenzano e la Squadra Mobile della Questura di Brescia sono al lavoro per cercare di risalire ai componenti della banda. Come sempre, si spera di avere informazioni utili dalle riprese delle videocamere posizionate nella zona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saltato un altro bancomat, bottino di 20mila euro

BresciaToday è in caricamento