Paderno: bomba al bancomat, rapinatori a mani vuote

La banda del botto colpisce ancora: questa volta a Paderno Franciacorta, nella filiale Ubi Banca di Via Roma. Un ordigno artigianale per far saltare il bancomat, ma per i rapinatori bottino inesistente

Un fragoroso boato, al bancomat della Ubi di Paderno Franciacorta. Un’altra esplosione, quasi a ripetere un modus operandi che porterebbe ad una sola banda. Ordigni artigianali, ‘carichi’ di gas, che spesso esplodono più del dovuto.

Era successo in periferia, poi a Provaglio, perfino sul lago di Garda. Ora a Paderno, nella notte tra domenica e lunedì: poco più tardi delle 4.30, e la bomba che scoppia all’esterno della filiale Ubi Banco di Brescia di Via Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un gran boato, che ha svegliato mezzo paese. Danni ingenti alla struttura, fino agli uffici interni. Ma un bottino inesistente, perché la cassa blindata ha resistito. Sul posto, per rilievi e indagini, i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • Coronavirus: morto cassiere di 57 anni, supermercato chiuso per lutto

Torna su
BresciaToday è in caricamento