Prima le convulsioni, poi perde conoscenza: bimbo grave al Civile

Un bambino di soli 5 anni è stato ricoverato alla clinica pediatrica del Civile di Brescia, colto da un malore improvviso mentre era a casa dai nonni, lunedì pomeriggio. Potrebbe essersi trattato di un attacco cardiaco

Tanta paura a Schivenoglia, nel Mantovano, per un bimbo di soli 5 anni colto da un improvviso malore. Forse un attacco cardiaco: sta di fatto che il bambino ha avuto prima le convulsioni, e poi ha perso conoscenza. Ora è ricoverato a Brescia, in gravi condizioni.

E' successo lunedì pomeriggio, verso le 18: il bimbo si trovava a casa dai nonni materni, i genitori lo avevano lasciato lì poche ore prima. Proprio i nonni hanno allertato il 112, non appena il bimbo ha cominciato a star male.

Respiro affannoso, prima le convulsioni, poi addirittura la perdita di conoscenza. Sul posto è arrivata subito un'ambulanza: i medici, una volta constatata la gravità della situazione, hanno richiesto l'intervento dell'elicottero.

Il bimbo è stato così ricoverato nella clinica pediatrica del Civile di Brescia. L'allarme sarebbe rientrato: il piccolo non è in pericolo di vita. Restano da indagare le cause dell'improvviso malore, e ogni eventuale patologia.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento