San Felice: bambino ferito da un’elica ricoverato al Civile

Un bambino olandese di circa otto anni si è procurato ferite al volto e alle braccia dopo essere caduto dal gommone dei genitori. E' stato ricoverato al Civile di Brescia ma non è in pericolo di vita

L'ingresso del campeggio di San Felice

Un bambino olandese di circa otto anni è stato ferito al volto e alle braccia dall'elica di un'imbarcazione nel tardo pomeriggio di oggi a San Felice del Benaco, località sul lago di Garda.

Il piccolo è stato trasportato in eliambulanza agli Spedali Civili di Brescia; non sarebbe in pericolo di vita.

Stando alla prima ricostruzione della guardia costiera di Salò intervenuta sul posto, sembra che il bambino, insieme ad un amico, abbia preso l'imbarcazione del padre, eludendo per un attimo la sua sorveglianza.

Una volta in acqua, sembra che uno dei due bambini sia improvvisamente caduto fuori bordo e che l'amico si sia tuffato per aiutarlo, restando ferito dall'elica della barca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Auto sbatte contro il guard rail e si ribalta: morto un bambino, ferite due ragazzine

  • Triumplina 43: la maxi-piazza commerciale con negozi, supermercato e ristoranti

Torna su
BresciaToday è in caricamento