Cronaca Via San Giorgio

In fuga dai Carabinieri, scende dall'auto e si lancia nel vuoto

Tragedia sfiorata lunedì mattina a Bagolino. Il giovane uomo sarebbe precipitato per 12 metri, ma non si sarebbe fatto nulla di grave: si sarebbe rialzato e avrebbe cercato nuovamente di scappare

Foto d'archivio

Nei primi istanti si è temuto il peggio ed è scattata la chiamata al 112, che ha inviato sul posto l'eliambulanza. La caduta sarebbe stata attutita da alcuni alberi e il giovane non si sarebbe fatto nulla di grave: si sarebbe rialzato e avrebbe pure provato a darsela nuovamente a gambe levate. L'ennesimo tentativo di fuga non è andato in porto: bloccato dai carabinieri, è stato affidato alle cure dei sanitari del 118 e trasportato all'ospedale. 

Anche uno dei militari coinvolti è stato trasportato all'ospedale: sarebbe scivolato durante l'inseguimento, procurandosi lievi lesioni alla spalla. Restano tutte da chiarire le motivazioni della folle fuga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga dai Carabinieri, scende dall'auto e si lancia nel vuoto

BresciaToday è in caricamento