Cronaca

Guida senza patente, se ne vanta in paese: nei guai giovane donna

E' stata denunciata e multata, oltre al sequestro della macchina, la donna di 37 anni che continuava a guidare pur non avendo mai preso la patente

Foto di repertorio

Una segnalazione anonima al comando di Polizia Locale ha permesso di individuare (per la seconda volta in pochi anni) la donna bresciana di 37 anni che a Bagnolo Mella (e dintorni) si vantava di andare in giro in macchina senza aver mai conseguito la patente. E le sue non erano solo vanterie: effettivamente alla guida di un veicolo, era già stata beccata anni fa e multata per oltre 5000 euro, oltre al sequestro del veicolo.

Stavolta le è andata peggio: oltre a multa e sequestro del veicolo a suo carico anche una denuncia penale. Agli agenti avrebbe mostrato (con nonchalance) un documento di guida falso, sperando di farla franca: ma la Polizia Locale era già sulle sue tracce ormai da qualche giorno.

Il merito è dell'anonimo segnalatore che ha fatto recapitare una lettera in cui si raccontava, più o meno nel dettaglio, della spavalderia della donna, che in paese e non solo appunto non perdeva occasione per ripeterlo a tutti, “Non ho la patente, mai avuta, ma continuo a guidare lo stesso”.

I suoi movimenti sono stati inquadrati dalle telecamere di videosorveglianza, e in collaborazione con i reparti di Polizia Locale dei vicini paesi di Azzano Mella e Flero. Una volta intercettata la vettura, gli agenti hanno aspettato la donna senza patente poche centinaia di metri più avanti. E l'hanno presa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida senza patente, se ne vanta in paese: nei guai giovane donna

BresciaToday è in caricamento