Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via IV Novembre

Bagnolo, appuntamento al buio.. con furto: arrestato 23enne

Due ragazze aspettano un 'amico' al parco di Bagnolo Mella: subito aggressivo, il 23enne cerca di rubare loro soldi e cellulare. Alla fine scappa con il telefonino, ma viene identificato e fermato dai Carabinieri

Quando si dice l’appuntamento al buio, non sempre le cose vanno come dovrebbero. Parco pubblico del Palazzo Bertazzoli, nei pressi della stazione di Bagnolo Mella: due ragazze aspettano l’arrivo di un amico (o meglio, presunto tale) per incontrarsi e conoscerci.

Il ragazzo arriva, si presenta e saluta ma in men che non si dica si agita e comincia a diventare pressante, molesto, forse anche pericoloso. “Datemi i soldi, voglio il cellulare”, avrebbe chiesto alle due, fino a malmenarle con forza.

A forza di tirare la corda si spezza, e il 23enne (con residenza a Cremona) riesce ad impossessarsi del telefonino di una delle due giovani. Da qui sembra accontentarsi, alza i tacchi e scappa via.

Le due ragazze non ci pensano un secondo, prendono in mano il cellulare rimasto e chiamano subito i Carabinieri. L’intervento dei militari è tempestivo e puntuale: in pochi minuti arrivano sul posto e iniziano a cercare il malvivente.

In meno di un’ora viene identificato e bloccato: passerà la notte in cella, in attesa di una probabile denuncia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnolo, appuntamento al buio.. con furto: arrestato 23enne

BresciaToday è in caricamento