rotate-mobile
Cronaca Bagnolo Mella / Via Luigi Longo

Esce per andare al cimitero, i ladri le svaligiano casa

Un furto ignobile

La casa sottosopra, la propria intimità violata, i gioielli e gli oggetti di valore spariti. È quanto successo a una donna di Bagnolo Mella, la settimana prima di Pasqua: al ritorno dal campo santo si è accorta che i ladri avevano appena ripulito la sua abitazione, situata in via Luigi Longo.

Un furto ignobile messo a segno in pieno giorno: i ladri probabilmente sapevano che la padrona della casa sarebbe uscita per recarsi al cimitero e pregare sulla tomba di un familiare. Così, come degli sciacalli, hanno atteso che si recasse al campo santo e sono entrati in azione: probabilmente studiavano i suoi movimenti e i suoi spostamenti da giorni.

Senza provare un briciolo di compassione, hanno forzato la porta e sono entrati in casa: hanno agito indisturbati e hanno rovistato ovunque in cerca di qualche oggetto d’oro, per poi fuggire. Quando la donna è rientrata ha trovato l’amara sorpresa e non ha potuto far altro che sporgere denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce per andare al cimitero, i ladri le svaligiano casa

BresciaToday è in caricamento