Cronaca Bagnolo Mella / Viale Isonzo

Malore mentre pedala, accosta e chiede aiuto: muore in ospedale

Il dramma si è consumato martedì sera a Bagnolo Mella, la vittima è un 53enne.

Ha avvertito un forte dolore al petto mentre era in sella alla sua bici: ha fatto in tempo ad accostare e a scendere dal mezzo, per chiedere aiuto. E’ crollato a terra sulla strada, sotto gli occhi degli automobilisti di passaggio. Sono stati proprio alcuni passanti a dare tempestivamente l’allarme: rianimato sul posto, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Manerbio dove il suo cuore ha smesso per sempre di battere.

Tragedia martedì sera in Via Isonzo, a Bagnolo Mella, non lontano dal centro del paese. Un uomo di 53 anni, residente nella zona, ha perso la vita a seguito di un malore, probabilmente un infarto: è crollato a terra privo di sensi appena dopo essere sceso dalla sua bicicletta. Alcuni passanti lo hanno visto accasciarsi e hanno subito chiamato il 112. La centrale operativa ha inviato sul posto automedica e ambulanza, partita da Leno.

Gli operatori sanitari lo hanno rianimato a lungo, poi la corsa in ospedale, a Manerbio dove l’uomo è spirato. Sul posto, per i rilievi, anche una pattuglia dei carabinieri di Verolanuova. Non dovrebbe esserci alcun tipo di accertamento medico-legale: la causa accertata del decesso sarebbe appunto un infarto
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore mentre pedala, accosta e chiede aiuto: muore in ospedale

BresciaToday è in caricamento