Inseguito dai carabinieri: ragazzo tenta la fuga e getta la droga dal finestrino

Foto d'archivio

Un 29enne di Bagnolo Mella è stato arrestato con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. Il fermo è avvenuto a seguito di un breve inseguimento. I militari erano impegnati in un posto di controllo a lato della strada, quando hanno visto un'auto fare inversione di marcia e allontanarsi: in poco minuti sono riusciti a raggiungere il fuggitivo, che intanto aveva cercato di sbarazzarsi della droga gettandola dal finestrino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stupefacente è stato poi recuperato: si tratta di 4 grammi di hashish e di 5 di marijuana. I carabinieri hanno quindi provveduto a perquisire la casa del ragazzo, dove sono stati trovati altri 160 grammi di marijuana, 140 di hashish e 10mila euro in contanti, probabilmente il ricavato dell'attività di spacciatore. Il 29enne è stato processato per Direttissima, il giudice ha convalidato l'arresto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento