Cronaca

Bagnolo, spacciatore 16enne riforniva le scuole della Bassa

A soli 16 anni il giovane pusher già riforniva diverse scuole della Bassa Bresciana: già 'beccato' lo scorso novembre con 60 grammi di hashish è stato seguito per mesi. I Carabinieri di Bagnolo Mella lo hanno arrestato ieri

Un ragazzo giovanissimo, che a malapena raggiunge i 16 anni, che già si distingue per le sue innate capacità imprenditoriali: peccato che, in quel di Bagnolo Mella, si tratti di un organizzatissimo spacciatore.

Già colto sul fatto nel novembre scorso (con sé aveva una sessantina di grammi di hashish), fermato e segnalato, è stato nuovamente ‘intercettato’ dai Carabinieri di Bagnolo.

Il ragazzo è stato seguito per mesi: il suo ‘giro’ andava ben oltre gli amici e i conoscenti, raggiungeva perfino diverse scuole della Bassa Bresciana.

Il Tribunale dei Minori di Brescia ha dunque disposto un’ordinanza di custodia cautelare. Il giovane è in stato di fermo, in attesa di processo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnolo, spacciatore 16enne riforniva le scuole della Bassa

BresciaToday è in caricamento