Una spacciatrice davvero ‘hot’: nel reggiseno 13 grammi di cocaina

In manette una donna di 47 anni già nota alle forze dell’ordine per reati di droga: nel reggiseno nascondeva ben 13 grammi di cocaina. In macchina con lei un uomo risultato poi estraneo alla vicenda

Foto di repertorio

Droga nel reggiseno, arrestato bergamasca di 47 anni: addosso nascondeva 13 grammi di cocaina, recuperati grazie all’intervento del personale femminile dei carabinieri della stazione di Leno e Bagnolo Mella. Proprio a Bagnolo, lungo la Ss45bis, la donna è stata fermata dai militari durante un controllo di routine.

Era a bordo di una Volkwsagen Golf guidata da un bresciano, poi risultato estraneo alla vicenda. Sul sedile posteriore erano appoggiati un berretto e una pistola giocattolo, di proprietà del nipote dell’uomo: i due sono stati fatti scendere dall’auto per procedere a perquisizione personale.

La donna è stata arrestata in flagranza di reato, accusata di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente. Classe 1971 e attualmente disoccupata, era già nota alle forze dell’ordine per reati specifici. L’arresto è stato convalidato giovedì mattina dal giudice per le indagini preliminari, che ha disposto l’obbligo di firma in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Travolta e investita da un camion sulle strisce pedonali: donna muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento