Una spacciatrice davvero ‘hot’: nel reggiseno 13 grammi di cocaina

In manette una donna di 47 anni già nota alle forze dell’ordine per reati di droga: nel reggiseno nascondeva ben 13 grammi di cocaina. In macchina con lei un uomo risultato poi estraneo alla vicenda

Foto di repertorio

Droga nel reggiseno, arrestato bergamasca di 47 anni: addosso nascondeva 13 grammi di cocaina, recuperati grazie all’intervento del personale femminile dei carabinieri della stazione di Leno e Bagnolo Mella. Proprio a Bagnolo, lungo la Ss45bis, la donna è stata fermata dai militari durante un controllo di routine.

Era a bordo di una Volkwsagen Golf guidata da un bresciano, poi risultato estraneo alla vicenda. Sul sedile posteriore erano appoggiati un berretto e una pistola giocattolo, di proprietà del nipote dell’uomo: i due sono stati fatti scendere dall’auto per procedere a perquisizione personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è stata arrestata in flagranza di reato, accusata di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente. Classe 1971 e attualmente disoccupata, era già nota alle forze dell’ordine per reati specifici. L’arresto è stato convalidato giovedì mattina dal giudice per le indagini preliminari, che ha disposto l’obbligo di firma in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento