Freccia Rossa: baby gang ruba in negozio e pesta vigilantes

Quattro ragazzi stranieri sono stati fermati dalla Polizia a seguito di un furto avvenuto in un negozio del centro commerciale Freccia Rossa. Prima dell'arresto i giovani hanno pure aggredito i vigilantes del piano

Altro episodio di taccheggio negli spazi del centro commerciale Freccia Rossa: quattro ragazzi, tutti stranieri e con precedenti di polizia (tranne uno, di Desenzano) si sono resi protagonisti di un furto nel corso della mattinata di ieri.

Il gruppetto è stato infatti notato da una commessa mentre si impossessava di una maglia, dopo aver rimosso il dispositivo d’allarme. Seguiti da due addetti alla vigilanza, i quattro si sono allora disfati della refurtiva.

Non contenti hanno poi aggredito i vigilantes, colpendoli con calci e pugni anche al volto. In pochi minuti sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia: dopo una breve colluttazione, i quattro ragazzi sono stati bloccati e portati in Questura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

Torna su
BresciaToday è in caricamento