menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Allarme esche killer: cane muore dopo aver ingerito una salsiccia avvelenata

Il fatto è accaduto in via Carducci a Castenedolo. Segnalazioni allarmanti arrivano anche da altre zone del paese

Un cane di piccola taglia è morto, tra atroci sofferenze, dopo aver mangiato una salsiccia avvelenata che era stata abbandonata nel vialetto dell'abitazione dei suoi padroni, in via Carducci, a Castenedolo.

L'episodio, avvenuto la scorsa settimana, è stato segnalato alla Polizia Locale che aveva già riscontrato una preoccupante crescita dei casi di avvelenamento di animali domestici in alcune zone del paese.

In particolare, gli episodi precedenti si sono verificati nei pressi di via Trieste, via Trento e via Dante e hanno avuto per vittime alcuni gatti. Considerato l'aumento delle segnalazioni di morte per avvelenamento di animali da compagnia, la Polizia Locale ha invitato i cittadini a comunicare eventuali situazioni sospette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento