menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Agente della Locale trovato morto in un burrone

Il corpo senza vita di Carlo Ferrari è stato trovato dopo ore di ricerche, nel pomeriggio di sabato. Aveva 32 anni e da qualche mese prestava servizio a Villa Carcina

Era uscito per fare un giro con la sua bici da corsa sulle strade di Avesa, comune del Veronese dov'era nato e cresciuto e dove tornava ogni weekend per stare con la famiglia. Non vedendolo rincasare, dopo alcune ore, i familiari hanno dato l'allarme, denunciando la scomparsa del 32enne agente di polizia Locale, da qualche mese in servizio a Villa Carcina, ai carabinieri.

Nel pomeriggio di sabato la drammatica notizia: il corpo senza vita di Carlo Ferrari è stato rinvenuto in un fossato. A fare la tragica scoperta due giovani ospiti di un centro profughi del Veronese. Mentre rientravano nella struttura hanno sentito il cellulare della vittima squillare a lungo: hanno seguito la suoneria, finendo per imbattersi nel cadavere.

Immediato l'allarme: sul posto si sono precipitati i carabinieri e i Vigili del Fuoco. Stando a quanto finora ricostruito, si escludono eventuali responsabilità di terze persone: si tratterebbe di una drammatica caduta. Il 32enne, ex corridore professionista, sarebbe caduto dalla bici da corsa mentre percorreva la strada che attraversa il bosco di Avesa.

La bicicletta è stata trovata a qualche metro di distanza e non presenterebbe segni o ammaccature tali da far pensare a un incidente. A stabilire con esattezza la causa del decesso sarà l'autopsia, che verrà eseguita nelle prossime ore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento