menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il camion in fiamme sotto il vecchio ponte dell'A21

Il camion in fiamme sotto il vecchio ponte dell'A21

Dopo la terribile strage, rinasce il ponte distrutto dalla fiamme: sarà pronto tra pochi giorni

La posa del ponte che scavalca l'autostrada A21, andato distrutto nel rogo che nel gennaio del 2018 ha provocato la morte di 6 persone, avverrà tra il 12 e il 15 luglio

L'attesa è agli sgoccioli: tra pochi giorni sarà possibile vedere il nuovo ponte che sovrasta l'autostrada A21 e sostituisce quello distrutto dalle fiamme scatenate dal drammatico incidente del gennaio 2018, costato la vita a 6 persone. Il giorno da segnare in agenda è quello del 15 luglio: questa la data ufficiale di fine lavori per la posa della nuova struttura che consente alla provinciale Brescia - Parma di sovrastare l'autostrada. 

A renderlo noto è l'architetto Monica Vigoni di Autovia Padana spa, in una lettera indirizzata ai comuni di Montirone, Poncarale e Manerbio per comunicare la chiusura del tratto autostradale nei giorni in cui verrà posizionato il ponte.

Autostrada chiusa per alcuni giorni

Dalle 22 di venerdì 12 luglio, fino alla mezzanotte del 14 luglio, il tratto di A21 tra i caselli di Manerbio e Brescia Sud sarà quindi chiuso al traffico per permettere alle maxi gru di lavorare per posare la struttura lunga poco meno di 60 metri e pesante 310 tonnellate.  Perché il ponte diventi percorribile dalle auto c'è invece ancora da pazientare: dopo la posa bisognerà ancorare la struttura, asfaltare e posizionare la segnaletica stradale. 

Una bella notizia per i residenti di Montirone e Poncarale che potranno finalmente tronare alla normalità: molti di loro, per oltre un anno, hanno dovuto allungare il tragitto per raggiungere i rispettivi luoghi di lavoro.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento