Fiamme nel parcheggio: a fuoco dieci automobili

Quello che inizialmente sembrava l'incendio di un albero si è trasformato in un rogo che ha provocato danni ingentissimi

Immagine generica di repertorio

Alcune automobili sono state "solo" danneggiate, altre sono andate completamente distrutte. Ingenti i danni provocati da un incendio scoppiato nella notte in un parcheggio a Gardone Riviera, sul lago di Garda. 

Le fiamme sono divampate - nei pressi di un albero - poco prima dell'una di questa notte, tra sabato e domenica. Il rogo è scoppiato in un parcheggio situato a pochi metri da Villa Alba e dall'omonimo residence. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel parcheggio, come sempre d'estate, erano presenti le automobili dei proprietari delle seconde case che raggiungono il lago nel fine settimana, e di coloro che frequentano i locali della zona. I Vigili del fuoco di Salò, giunti sul posto poco dopo le prime chiamate d'allarme, hanno provveduto a spegnere le fiamme ed evitare lo scoppio dei serbatoi, ma purtroppo non hanno potuto salvare alcune delle auto, i cui motori sono andati completamente distrutti. Sul fatto indagano i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento