rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Leno

Rubano i caloriferi e la scuola si allaga: tutti i bambini a casa

Tutti i bambini a casa

Incredibile ma vero, succede anche questo: nella notte tra mercoledì e giovedì una banda di improvvisati (per ora ignoti) ha tentato di rubare i caloriferi in ghisa della scuola dell'infanzia di Porzano di Leno. Per farlo sono state smontate le tubature e appunto sradicati i caloriferi: tre i manufatti strappati dal muro ma solo uno effettivamente portato via.

Tutti i bambini a casa

Come scrive il Giornale di Brescia, i ladri potrebbero essere stati interrotti dall'arrivo del tecnico del riscaldamento, in quel momento di turno: si sarebbe accorto da remoto che qualcosa non funzionava e come da prassi si è precipitato sul posto per verificare di persona, con un sopralluogo. Ma tempo di arrivare sul posto e dei banditi non c'era già più traccia.

Situazione complicata per i bimbi dell'asilo, costretti a rimanere a casa per due motivi: in primis il riscaldamento non funzionante, ma non da meno il fatto che - dopo lo "strappo" delle tubature - parte della scuola si è allagata. Ingenti i danni, indagano i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano i caloriferi e la scuola si allaga: tutti i bambini a casa

BresciaToday è in caricamento