Cronaca

Alpinisti morti: annullata iniziativa 'Oltre le Orobie, verso l'Europa'

La scelta in segno di rispetto alle famiglie delle vittime e al Cai di Bergamo

Monte Resegone

Il Comitato per Bergamo capitale europea della cultura 2019 ha sospeso l'iniziativa 'Oltre le Orobie, verso l'Europa', l'ascesa in contemporanea sulle vette delle Orobie in programma per sabato 12, in segno di rispetto e vicinanza al Cai di Bergamo, ambasciatore della candidatura, per la tragica scomparsa dei due escursionisti Enrico Villa e Domenico Capitanio, precipitati sul Resegone e i cui corpi sono stati recuperati ieri mattina.


"Nel porgere le più vive condoglianze a familiari e amici delle due vittime - si legge in una nota -, il Comitato annuncia che la prevista ascesa in contemporanea sulle Orobie è momentaneamente sospesa. L'evento prevedeva il raggiungimento di ventuno cime delle Orobie da parte di 40 alpinisti e appassionati di montagna per apporre, oltre alla bandiera del centocinquantesimo anno del Cai, anche quella della candidatura di Bergamo a Capitale europea della cultura 2019".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpinisti morti: annullata iniziativa 'Oltre le Orobie, verso l'Europa'

BresciaToday è in caricamento