Ospitaletto: 40enne stuprata sotto casa, arrestato ragazzo di 15 anni

Il minorenne è stato arrestato con l'accusa di essere il responsabile dell'aggressione avvenuta nella notte tra domenica e lunedì

I carabinieri di Chiari hanno fermato un 15enne, di origini magrebine, ritenuto il responsabile di una violenza sessuale ai danni di una donna di 40 anni avvenuta la notte tra domenica e lunedì a Ospitaletto.

Il minorenne avrebbe aspettato la donna e minacciandola con un'arma l'avrebbe obbligata a guidare fino ad una zona di campagna, dove poi si sarebbe consumata la violenza sessuale.

15ENNE ARRESTATO PER LO STUPRO: PER LUI L'ACCUSA DI UN SECONDO ABUSO 

La donna è riuscita poi a scappare chiedendo aiuto ad un camionista di passaggio, prima di essere ricoverata in stato di shock in ospedale.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Come smettere di fumare

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Ubriaca fradicia di primo mattino, ragazza soccorsa da un'ambulanza

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

Torna su
BresciaToday è in caricamento