Ospitaletto: 40enne stuprata sotto casa, arrestato ragazzo di 15 anni

Il minorenne è stato arrestato con l'accusa di essere il responsabile dell'aggressione avvenuta nella notte tra domenica e lunedì

I carabinieri di Chiari hanno fermato un 15enne, di origini magrebine, ritenuto il responsabile di una violenza sessuale ai danni di una donna di 40 anni avvenuta la notte tra domenica e lunedì a Ospitaletto.

Il minorenne avrebbe aspettato la donna e minacciandola con un'arma l'avrebbe obbligata a guidare fino ad una zona di campagna, dove poi si sarebbe consumata la violenza sessuale.

15ENNE ARRESTATO PER LO STUPRO: PER LUI L'ACCUSA DI UN SECONDO ABUSO 

La donna è riuscita poi a scappare chiedendo aiuto ad un camionista di passaggio, prima di essere ricoverata in stato di shock in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento