Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Valtrompia: spaccio di hashish, arrestati due 20enni bresciani

Doppia operazione dei Carabinieri a Villa Carcina e a Concesio: arrestati due giovani spacciatori bresciani di circa 20 anni. Ora i due sono agli arresti domiciliari

Sono finiti in manette due ragazzi di poco più di vent’anni protagonisti loro malgrado di una vasta operazione antidroga che ha coinvolto più paesi della Valtrompia.

A Villa Carcina infatti il comando locale dei Carabinieri ha prima arrestato un giovane italiano, trovato in possesso di circa un etto di hashish: nella sua abitazione è stata poi rinvenuta altra droga oltre che a strumenti per il confezionamento delle dosi.

Poco più in là, a Concesio, in manette è finito un altro bresciano di 20 anni. Seguito da tempo dagli agenti, è stato ‘prelevato’ direttamente a casa sua: nel corso della perquisizione, con apposito mandato, i Carabinieri hanno recuperato almeno cinque ‘panini’ di hashish, per un totale di oltre 600 grammi di droga. Entrambi gli arrestati sono ora ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valtrompia: spaccio di hashish, arrestati due 20enni bresciani

BresciaToday è in caricamento