menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Inseguimento a 80 anni: super nonno fa arrestare il ladro in fuga

Un 23enne di origini rumene è stato scoperto mentre tentava di rubare nell'abitazione di un ottantenne a San Martino della Battaglia, frazione di Desenzano del Garda

Nonostante l'età, non sono certo mancati il coraggio e lo spirito d'iniziativa all'anziano proprietario di un'abitazione di San Martino della Battaglia, frazione di Desenzano del Garda, che, domenica scorsa, si è trovato di fronte un ladro entrato furtivamente nella sua casa in cerca di oggetti e denaro da sottrarre.

L'ottantenne, appena si è reso conto della presenza dell'intruso, ha iniziato ad urlare mettendolo in fuga. Insieme alla figlia, dopo aver chiamato il 112, ha inseguito a piedi il malvivente fino all'arrivo dei soccorsi.

Gli agenti del commissariato di Polizia di Stato di Desenzano, allertati dalla telefonata, si sono immediatamente recati sul posto e hanno fermato il fuggitivo - un 23 enne cittadino rumeno con precedenti specifici - mentre era ancora in corso l'inseguimento.

Per il giovane sono scattate subito le manette con l'accusa di tentato furto. L'arresto è stato convalidato con custodia cautelare in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento