Bagnolo Mella: arrestato il fratello di Super Mario Balotelli

A seguito di una rissa in un bar, ha aggredito i carabinieri giunti sul posto. Lunedì il processo per direttissima

Nei guai Enoch Barwuah, fratello di Super Mario Balotelli. L'accusa per lui è quella di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. E' successo ieri notte a Bagnolo Mella, verso le due  di notte.

A seguito di una rissa in un bar, viene chiamata sul posto una pattuglia dei carabinieri.

- Il fratello di Balotelli: «Un'ingenuità, ma non ero ubriaco»

Gli agenti trovano Enoch a torso nudo e a piedi scalzi in mezzo alla strada, nonostante la temperatura sotto zero.

A quel punto, per  motivi ancora da chiarire,  il 20enne incomincia ad aggredire i militari: per loro ferite guaribili in due settimane. Danneggiata anche l'auto della Volante.

Enoch si torva agli arresti domiciliari e lunedì sarà processato per direttissima. Nel bar anche la sorella di Balotelli, colta da malore a seguito della rissa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

Torna su
BresciaToday è in caricamento