Bagnolo Mella: arrestato il fratello di Super Mario Balotelli

A seguito di una rissa in un bar, ha aggredito i carabinieri giunti sul posto. Lunedì il processo per direttissima

Nei guai Enoch Barwuah, fratello di Super Mario Balotelli. L'accusa per lui è quella di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. E' successo ieri notte a Bagnolo Mella, verso le due  di notte.

A seguito di una rissa in un bar, viene chiamata sul posto una pattuglia dei carabinieri.

- Il fratello di Balotelli: «Un'ingenuità, ma non ero ubriaco»

Gli agenti trovano Enoch a torso nudo e a piedi scalzi in mezzo alla strada, nonostante la temperatura sotto zero.

A quel punto, per  motivi ancora da chiarire,  il 20enne incomincia ad aggredire i militari: per loro ferite guaribili in due settimane. Danneggiata anche l'auto della Volante.

Enoch si torva agli arresti domiciliari e lunedì sarà processato per direttissima. Nel bar anche la sorella di Balotelli, colta da malore a seguito della rissa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Triumplina 43: la maxi-piazza commerciale con negozi, supermercato e ristoranti

  • Auto sbatte contro il guard rail e si ribalta: morto un bambino, ferite due ragazzine

Torna su
BresciaToday è in caricamento