Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Montichiari

Fermati mentre lasciano l'appartamento: le loro valigie sono piene di droga

Due cittadini di origine albanese sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione di Montichiari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Stava per lasciare l'appartamento che aveva occupato da pochi giorni, a Montichiari, con una valigia carica di droga. I Carabinieri lo hanno arrestato in flagranza di reato insieme al suo complice.

Quest'ultimo, all'arrivo dei militari dell'Arma, era sul punto di uscire dall'edificio con una valigia contenente circa mezzo chilo di hashish, suddiviso in 5 panetti e venti grammi di cocaina già in dosi.

Da quanto risulta i due uomini, entrambi trentenni di origine albanese, cambiavano abitazione ogni due o tre giorni per eludere i controlli. I loro movimenti hanno però insospettito le forze dell'ordine.

La perquisizione all'interno dell'abitazione ha portato anche al sequestro di parti di armi da fuoco, tra cui un treppiede per fucile di precisione, un'ottica per arma lunga e un caricatore per pistola.

L'arresto dei due complici è stato convalidato dal Giudice del Tribunale di Brescia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati mentre lasciano l'appartamento: le loro valigie sono piene di droga

BresciaToday è in caricamento