Cronaca

A4: inseguito per 30 Km, nel baule bottino di 35mila euro

Da Rovato a Orio, spettacolare inseguimento per arrestare un ladro di gioielli, che alla fine tenta una disperata fuga a piedi attraverso i campi

Nel baule della sua auto nascondeva un bottino in gioielli per 35 mila euro, rubati poco prima in una villa del Padovano.

Un sudamericano è stato arrestato nella tarda serata di ieri dalla polizia stradale di Seriate lungo l'autostrada A4, tratto di Orio al Serio, dopo un inseguimento di 30 chilometri.

All'altezza di Rovato, la polizia ha infatti intimato l'alt all'Audi A4 condotta dal sudamericano e sulla quale viaggiavano altre due persone.


A Orio il conducente ha inchiodato in terza corsia e i tre occupanti hanno abbandonato l'auto, fuggendo nei campi. Il conducente è stato bloccato dopo una colluttazione. Nel baule l'ingente refurtiva, restituita stamattina ai proprietari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A4: inseguito per 30 Km, nel baule bottino di 35mila euro

BresciaToday è in caricamento