Cronaca

Tenta il furto in auto, poi caccia grossa nei campi: preso il bandito dai 70 volti

Arrestato a Rezzato il 51enne Andei Bogdan, latitante in fuga dal carcere di Favignana (in Sicilia) e condannato più volte per furti e reati contro il patrimonio: negli anni ha accumulato 70 identità false

Foto di repertorio

Era in fuga dal carcere dell'isola di Favignana, in Sicilia: è stato catturato a Rezzato. Può essere considerato alla stregua di un uomo dai mille volti, anche se in realtà sono “solo” 70: sono queste le numerose identità che si era costruito nel corso della sua "carriera" da criminale.

In manette ci è finito il 51enne Andrei Bogdan, di origini slave, arrestato dai carabinieri al termine di un'operazione coordinata insieme agli agenti della polizia locale. Sono loro che l'hanno visto scappare nelle campagne rezzatesi, e che hanno subito avvisato i “colleghi”.

Premessa: l'uomo era in fuga dopo essere stato beccato da un ex poliziotto francese, fermo in un autogrill sulla A4 insieme alla moglie, mentre cercava di rubarle la borsetta, che la donna aveva lasciato sul sedile della loro auto parcheggiata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il furto in auto, poi caccia grossa nei campi: preso il bandito dai 70 volti

BresciaToday è in caricamento