rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Controlli pilotati: in manette un commercialista e 5 imprenditori bresciani

L'operazione alle prime luci dell'alba

Coordinati dalla Procura Distrettuale di Brescia, i Finanzieri del Comando Provinciale hanno dato esecuzione a 11 misure cautelari, 7 in carcere e 4 ai domiciliari: a finire in manette un commercialista (titolare di uno studio di consulenza legal-tributaria), 5 imprenditori bresciani, 4 uomini alla Guardia di Finanza e un funzionario dell’Agenzia delle Entrate di Brescia.

L'operazione è scattata alle prime ore dell'alba di oggi, lunedì 8 novembre. Le investigazioni sono state avviate dagli stessi Finanzieri e segnalate alla Procura per il prosieguo delle indagini, dirette dal Sostituto Procuratore Donato Greco.

Nei successivi accertamenti sono state scoperte una serie di connessioni illecite tra imprenditori e pubblici ufficiali, aventi quale baricentro uno studio professionale bresciano, che faceva da intermediario al fine di pilotare controlli fiscali nei confronti dei propri clienti e, inoltre, garantiva la disponibilità di informazioni riservate esclusivamente agli uffici finanziari, grazie ad una rete di contatti illeciti.

Il Procuratore Distrettuale Francesco Prete ha voluto sottolineare il senso di lealtà professionale espresso dai militari della Guardia di Finanza di Brescia nella conduzione della delicata indagine, che ha visto tra gli indagati anche alcuni colleghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli pilotati: in manette un commercialista e 5 imprenditori bresciani

BresciaToday è in caricamento