Truffe agli anziani: arrestata venticinquenne, riconosciuta da una coppia rapinata

Una coppia di anziani ha riconosciuto la ragazza che nel novembre scorso aveva portato via dal loro appartamento preziosi e gioielli del valore di 15mila euro. E' stata arrestata per furto aggravato

Arrestata dai carabinieri della stazione di Sant’Eustachio Maruzzella Innocenti, una 25enne rom del campo di San Zeno, con l’accusa di furto aggravato dai mezzi fraudolenti.

La giovane è stata riconosciuta da una coppia di ottantenni  che hanno subìto una truffa proprio da lei, nel novembre scorso. Con una scusa era entrata in casa ed era riuscita a portarsi a casa gioielli e preziosi per un valore di circa 15mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento