rotate-mobile
Cronaca

In paese è allarme esche avvelenate: "Fate attenzione a bimbi e animali"

L'allarme lanciato dal Comune

Alto Garda. A dare l'allarme è stato il Comune di Arco: "Si informa che in via San Sisto sono state individuate delle sospette esche avvelenate, per le quali sono in corso esami di laboratorio".

La notizia è stata pubblicata sul sito del Comune: "Benché si sia effettuata un’apposita ispezione dei luoghi e si sia rimosso ogni tipo di sostanza sospetta - prosegue l'avviso - si invita tutti a prestare particolare attenzione nella frequentazione, con bambini e animali, della zona interessata, e più in generale sul territorio comunale".

Nel caso i cittadini e le cittadine rinvenissero altro materiale sospetto, si prega di segnalarlo alla polizia locale (tel .0464-900200).

Si ricorda inoltre che provocare "per crudeltà o senza necessità" sia la morte sia sofferenze a un animale è un reato. Simili atti, inoltre, comportano gravi rischi anche per la salute e l’incolumità delle persone. Esiste anche una norma specifica, l'ordinanza ministeriale del 13 giugno 2016, che fa espresso divieto di "utilizzare in modo improprio, preparare, miscelare e abbandonare esche e bocconi avvelenati o contenenti sostanze nocive o tossiche, compresi vetri, plastiche e metalli o materiale esplodente, che possono causare intossicazioni o lesioni o la morte del soggetto che li ingerisce".

Fonte: Trentotoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In paese è allarme esche avvelenate: "Fate attenzione a bimbi e animali"

BresciaToday è in caricamento