Cronaca

Lavoratore in nero nel cantiere edile: 2.500 euro di multa alla ditta

Quattro lavoratori erano inoltre privi della tessera di riconoscimento aziendale

Alto Garda. I recenti infortuni sul lavoro hanno portato ad un’intensificazione dei controlli dei carabinieri e degli ispettori dell’Unità operativa prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro.

E proprio in uno di questi controlli, avvenuto nella giornata di venerdì 11 novembre ad Arco da parte dei militari della compagnia di Riva del Garda, sono emerse in un cantiere edile una serie di violazioni, tra cui la presenza di quattro lavoratori senza tessera di riconoscimento aziendale. Non solo: uno dei quattro dipendenti era pure irregolare.

Per il datore di lavoro è arrivata una multa di 2.500 euro e la sospensione dei lavori del cantiere, fino a quando non adempierà alle prescrizioni imposte dalla legge.

Fonte: Trentotoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratore in nero nel cantiere edile: 2.500 euro di multa alla ditta
BresciaToday è in caricamento