Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Aprica: rissa fuori dalla discoteca, arrestati due ragazzi di Edolo

Oltre agli arresti, denunciati per rissa altri quattro ragazzi: uno di Edolo e tre di Corteno Golgi. Feriti due carabinieri: per loro una prognosi di sette giorni

L'ingresso del carcere di Sondrio

Sei giovani, di età compresa tra i 24 e i 32 anni, sono finiti nei guai per una rissa scoppiata per futili motivi attorno alle 4.30 di domenica ad Aprica, nel parcheggio antistante una discoteca della località turistica della Valtellina.

I Carabinieri delle locale caserma sono subito intervenuti cercando di dividere i litiganti ma sono stati a loro volta colpiti con pugni e calci da due ragazzi che a quel punto sono stati arrestati e dovranno rispondere al magistrato oltre che di rissa, anche di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. I due arrestati, ora nel carcere di Sondrio, di 27 anni e 28 anni sono residenti a Edolo.


I carabinieri hanno poi identificato e denunciato in stato di libertà alla procura di Sondrio per il solo di reato di rissa gli altri quattro ragazzi coinvolti: uno di Edolo e gli altri tre di Corteno Golgi. Nessuno dei giovani ha avuto bisogno di ricorrere alle cure mediche, mentre i due carabinieri hanno subito lesioni giudicati guaribili in sette giorni ciascuno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprica: rissa fuori dalla discoteca, arrestati due ragazzi di Edolo

BresciaToday è in caricamento