Sarezzo: scippata e scaraventata a terra, 68enne batte la testa

L'aggressione poco dopo le 13 di venerdì in via Montini. L'anziana è caduta a terra ed ha battuto la testa, ma non ha riportato gravi conseguenze

Il luogo dell'aggressione - Copyright © Bresciatoday

Molto spavento, ma lievi conseguenze per l'anziana che è stata aggredita e scippata in pieno giorno, alle 13.12 di venerdì, nella centralissima via Montini di Sarezzo.

Stando a quanto raccontato dai titolari del Bar La Piazzetta di via San Faustino, ai quali si è rivolta per chiedere aiuto, l'anziana è stata aggredita alle spalle e scaraventata a terra e nella caduta  vrebbe battuto la testa procurandosi, inoltre, alcune abrasioni alle braccia. L'aggressore, una volta sottratta la borsetta, si è dileguato lungo le scale che conducono alle scuole.

L'anziana, sotto choc, si è rialzata per dirigersi al locale che è solita frequentare, distante 500 metri dal luogo dell'aggressione, e chiedere aiuto. Allertato il Nue 112, sul posto è arrivata un'ambulanza che ha portato la 68enne, in codice verde, all'ospedale di Gardone Valtrompia, dove è stata raggiunta dai Carabinieri per sporgere denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pranzo in trattoria, 280 euro di multa a 26 operai: "Come possono mangiare al gelo?!"

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Il governo approva il decreto per il Natale: i divieti e le regole sugli spostamenti

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento