Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Rovato / Via San Giorgio

Dimentica le chiavi in casa: anziana scavalva il cancello ma vi rimane appesa

Per un quarto d'ora la donna ha chiamato aiuto, fino a che l'hanno sentita

Si è fatta prestare una scala e, senza paura alcuna, ha tentato di scavalcare la ringhiera, salvo poi rimanevi appesa. È successo ad un'anziana ultraottantenne di Rovato, residente in via San Giorgio, nell'omonima frazione, lo racconta PrimaBrescia

La donna è uscita scordando di prendere con sé le chiavi del cancello. Accortasi di essere rimasta bloccata fuori casa, non si è abbattuta ed ha preso a prestito una scala dal vicino. Avvicinata la scala al cancello, l'anziana lo ha scavalcato, ma qualcosa è andato storto, e è rimasta letteralmente appesa alla recinzione appuntita, con la gamba incastrata. 

Per lunghi 15 minuti la donna ha chiamato inutilmente aiuto, fino a che una concittadina l'ha sentita, ed ha chiamato i soccorsi. L'anziana è stata raggiunta dai Vigili del fuoco di Chiari - che l'hanno liberata dalle sbarre - e dal personale di un'ambulanza. La donna fortunatamente sta bene, e può raccontare con la propria voce ciò che le è successo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimentica le chiavi in casa: anziana scavalva il cancello ma vi rimane appesa
BresciaToday è in caricamento