rotate-mobile
Cronaca

La tragedia: scomparso da venerdì, ritrovato senza vita in un dirupo

E' precipitato nel vuoto per decine di metri

Scomparso da venerdì, ritrovato domenica senza vita: è il triste destino di Antonio Magni, il turista bergamasco di 57 anni di Sorisole di cui non si avevano notizie ormai da più di 48 ore. E' stato recuperato da un elicottero, sull'isola di Marettimo in Sicilia: trasportato all'ospedale di Trapani, i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. E' stato individuato in mattinata al termine di una complessa operazione di ricerca effettuate da squadre del Soccorso alpino e speleologico siciliano imbarcate su elicotteri dell'82mo Csar dell'Aeronautica Militare.

Le ricerche

Magni era in vacanza nell'isola delle Egadi: venerdì mattina era uscito da solo, in escursione, con l'obiettivo di raggiungere Cala Bianca percorrendo il sentiero che parte dal paese e passa per Punta Troia. Il gestore del b&b che lo ospitava, non vedendolo rientrare, ha lanciato l'allarme facendo scattare le operazioni di ricerca. Coordinate dalla Prefettura, come detto hanno coinvolto anche il Soccorso alpino e l'Aeronautica Militare. Già nella serata di venerdì è stato fatto decollare un elicottero, dotato di termocamera e visori a infrarossi: ricerche senza esito, proseguite poi via terra lungo il percorso che porta a Cala Blanca.

All'alba di domenica l'elicottero ha ripreso a volare: il corpo è stato così individuato in una scarpata a picco sul mare, nella zona di Punta Galera. Alle ricerche hanno preso parte anche i Carabinieri, la Guardia Costiera e i Vigili del Fuoco.

La vittima

Antonio Magni aveva 57 anni e viveva da solo a Petosino, frazione di Sorisole. Da un paio di giorni era partito per la Sicilia, che frequentava spesso: grande appassionato di sport e natura, si dedicava a passeggiate, escursioni, tuffi e nuotate subacquee. Venerdì ha intrapreso da solo il cammino verso Cala Bianca, lungo un sentiero impervio: potrebbe essere inciampato e caduto. Per conoscere le cause della morte, la salma (che ora riposa nell'obitorio dell'ospedale di Trapani) potrebbe essere sottoposta ad autopsia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tragedia: scomparso da venerdì, ritrovato senza vita in un dirupo

BresciaToday è in caricamento