Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Lumezzane

Improvviso malore, muore maestra: "Un dolore immenso e ingiusto"

Stroncata da un malore dopo pochi giorni in ospedale

Solo pochi giorni fa era stata travolta da un arresto cardiaco: rianimata a lungo, era stata trasferita d'urgenza in ospedale dove purtroppo è spirata. La comunità di Lumezzane e in particolare la frazione di Pieve, dove abitava, è in lutto per la scomparsa della maestra Antonella Peci, 54 anni: i funerali saranno celebrati giovedì mattina alle 10 nella chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista. La salma riposa nella Sala del commiato Benedini.

La maestra Antonella lascia il marito Armando Scaroni, i figli Luca e Cristian con Chiara, i genitori Paolino e Rosa, la sorella Barbara con Mauro, Luigi con Giada, la suocera Vincenza. Lavorava alla scuola dell'infanzia gestita dalla Fondazione San Paolo VI Lumezzane, che si unisce al cordoglio dei familiari.

Il ricordo commosso per la maestra Antonella

“Il presidente, il consiglio di amministrazione, la coordinatrice, il personale docente e non docente – si legge – con genitori e bambini partecipano al dolore delle famiglie Scaroni e Peci, ricordando il generoso servizio della cara maestra Antonella nella nostra scuola dell'infanzia”. Anche i coscritti della classe 1967 partecipano al lutto per la tragica perdita. E poi tanti, tantissimi amici: “Il tuo sorriso contagioso sarà sempre nei nostri cuori”, scrive Beatrice. Così invece Roberto: “Ciao cara amica, sarai un bellissimo angelo così come hai saputo essere una bellissima persona”. E ancora: “Un dolore immenso e ingiusto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Improvviso malore, muore maestra: "Un dolore immenso e ingiusto"

BresciaToday è in caricamento