Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Via Roma

Desenzano: la Giunta Leso annulla la Notte d'Incanto 2013

Il lago di Garda dice addio al tradizionale spettacolo pirotecnico

E' brutto dire addio ad eventi se, per un territorio, sono diventati una vera e propria tradizione.

E' il caso della «Notte d’incanto», la manifestazione desenzanese che a metà agosto, con i suoi fuochi d'artificio, rappresentava l'apice del divertimento dell'estate sul Lago di Garda.

Quest'anno, però, niente fuochi. A deciderlo la Giunta guidata da Rosa Leso: la serata era in programma il 16 agosto. A pesare sulla scelta la spesa aggiuntiva di 5.000 euro in caso di rinvio per pioggia.

Il sindaco e l’assessore alle Attività produttive Valentino Righetti, considerando che già il 15 ci sarà lo spettacolo pirotecnico di San Martino della Battaglia, hanno preferito risparmiare in questo momento di crisi e di tagli ai bilanci comunali.

Provincia di Brescia:
tutti i fuochi d'artificio ESTATE 2013

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desenzano: la Giunta Leso annulla la Notte d'Incanto 2013

BresciaToday è in caricamento