menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maestra stroncata dalla malattia: le lacrime degli alunni ed ex colleghi

Si è spenta a 74 anni Annamaria De Giovanni, per decenni maestra elementare a Montichiari e Calcinato

Sarà sepolta nella “sua” Montichiari la maestra Annamaria De Giovanni, morta a Bologna – dove si era trasferita da qualche tempo – a 74 anni. I funerali sono stati celebrati giovedì mattina nel capoluogo felsineo, la salma invece verrà tumulata nel pomeriggio al cimitero monteclarense. In tanti la ricordano con effetto, alunni e colleghi.

Classe 1946 e nata a Sanremo, era cresciuta in Liguria prima di trasferirsi in provincia di Brescia negli anni Settanta. Qui ha insegnato per decenni, fino alla pensione nella seconda metà degli anni Duemila: è stata maestra alle elementari di Borgosotto e Vighizzolo a Montichiari, ma anche a Calcinatello.

Figlia del celebre "poeta stagnino"

In casa De Giovanni la cultura era un bel vizio di famiglia. Annamaria era infatti la figlia di Luciano, noto come il “poeta stagnino” e scomparso nel 2001: si era trasferito con lei proprio a Montichiari, dove appunto è morto, a 79 anni. I suoi versi sono stati apprezzati anche dai grandi della letterature: da Carlo Betocchi, suo primo editore, a Giorgio Caproni, fino all'immenso Pablo Neruda, che lo definì “poeta verdadero”, il poeta della verità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento