menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Oltre 10mila euro di droga sotto il sedile dell'auto: donna in manette

Arrestata dalla Polizia di Stato donna gardesana di 44 anni: in auto nascondeva più di 10mila euro di droga tra hashish e cocaina

Aveva quasi 10mila euro di droga in macchina, tra hashish e cocaina: a quanto pare stava tornando verso Riva del Garda dopo averla acquistata a Brescia. In manette, arrestata in flagranza di reato, una donna gardesana di 44 anni già nota alle forze dell'ordine per reati relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti: si chiama Annalisa Resta ed è già agli arresti domiciliari.

E' stata fermata la scorsa settimana dalla Polizia di Stato a bordo della sua Ford Focus: la droga era nascosta sotto un cuscino che la donna aveva posizionato sul suo sedile. In un solo sacchetto di cellophane erano celati due involucri differenti.

Nel primo sono stati recuperati (e sequestrati) oltre 200 grammi di hashish, un panetto intero: di fianco al “fumo” c'era anche la cocaina, altri 50 grammi di sostanza purissima ancora da tagliare che rivenduta sul mercato al dettaglio avrebbe potuto fruttare fino a 10mila euro.

I poliziotti le hanno sequestrato anche due telefoni cellulari e più di 200 euro in contanti. La donna era già conosciuta per i suoi precedenti di polizia, e per le sue frequentazioni in ambienti di tossicodipendenza. E' stata arrestata per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento