Ambulante ucciso all'alba da un infarto, vendeva dolci ai mercati di paese

Addio a Silvio Minini di Angolo. La sua morte lascia nel dolore la moglie Grazia, le figlie Silvia e Sara

Foto d'archivio

ANGOLO TERME. Valcamonica in lutto per l'improvvisa scomparsa dell'ambulante Silvio Minini, che - con il suo banco dei dolci - girava da 30 anni per i mercati di paese.

Minini si è spento nel primo mattino di giovedì all'età di 62 anni, stroncato da un infarto mentre preparava il suo furgone, prima di partire per il mercato di Darfo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sua morte lascia nel dolore la moglie Grazia, le figlie Silvia e Sara, la mamma Agata. Le esequie saranno celebrate oggi, sabato 29 dicembre, nella chiesa parrocchiale di Angolo. Negli ultimi tre giorni, gli amici ambulanti hanno posato un mazzo di fiori nel posto dove solitamente si trovava il bancone di caramelle, nei mercati di Darfo, Lovere e Pisogne.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento