Precipita in un canalone, ragazzo muore davanti agli occhi dell'amico

La tragedia mercoledì mattina ad Angolo Terme. La vittima è un giovane bresciano di soli 22 anni

I soccorsi

Tragedia sulle montagne bresciane: un ragazzo di 22 anni è precipitato in un canalone nella zona del Monte Pora ad Angolo Terme. Un volo di 150 metri che, purtroppo, non ha lasciato scampo al giovane, di casa in Val Camonica.

Il dramma si è consumato nella tarda mattina di mercoledì. A dare l'allarme è stato un amico del 22enne: erano usciti insieme per una battuta di caccia, poi la tragica caduta. 

Da Brescia si è alzato in volo l’elicottero, con a bordo un medico e un tecnico del soccorso alpino lombardo, ma per il 22enne non c'era ormai più nulla da fare.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

Torna su
BresciaToday è in caricamento