Cronaca Anfo

Bruttissima caduta in bici: batte la testa sull’asfalto sotto gli occhi della moglie

Foto d'archivio

Bruttissima caduta in bici per un turista tedesco di 60 anni, in vacanza da qualche giorno sul Lago d’Idro. Attorno alle 13 di giovedì, l’uomo ha perso il controllo della “due ruote” mentre, in compagnia della moglie, scendeva lungo la strada che collega Anfo al Baremone.

Nonostante le lesioni riportate, è riuscito a risalire in sella a scendere verso in paese, dove sono stati allertati i soccorsi. I volontari dell'ambulanza di Ponte Caffaro, una volta arrivati sul posto, hanno deciso di chiedere l’intervento dell’elisoccorso, perché, oltre a traumi ed escoriazioni, il 60enne lamentava dolore alla testa, battuta sull’asfalto nel corso dell’incidente.

L’eliambulanza è stata fatta atterrare nel campo sportivo di Anfo. Il turista è stato quindi portato in volo all’ospedale Civile di Brescia, dove è stato ricoverato in codice giallo. Le sue condizioni, malgrado tutto, non sembrano destare preoccupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruttissima caduta in bici: batte la testa sull’asfalto sotto gli occhi della moglie

BresciaToday è in caricamento