Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Incendio a Ono San Pietro: morti due figli di Pasquale Iacovone

Sono Andrea e Davide, 9 e 13 anni, i bambini morti nel rogo

La palazzina dov'è avvenuto l'incendio

Sono gravissime le condizioni di Pasquale Iacovone, l'uomo di 40 anni rimasto ferito nel rogo che ha causato la morte dei suoi due figli Andrea e Davide divampato in una palazzina a Ono San Pietro.

Separato da un paio di anni dalla moglie, anche lei residente in paese, l'uomo aveva dormito con i due figli nel suo appartamento.

Attorno alle 9.30 si è sentita un'esplosione nella palazzina (che non è alimentata a gas ma a metano). Al momento nessuna ipotesi è esclusa, dall'incidente domestico al gesto estremo: i vigili del fuoco hanno trovato nell'appartamento una tanica di benzina. Il parroco del paese parla di "uno scoppio prima che divampasse l'incendio".

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- Ono San Pietro: morti due fratellini, grave il padre
- Don Pierangelo: "Uno scoppio prima dell'incendio"
- Le vittime: Davide e Andrea Iacovone
- Il sindaco del paese: "Rapporti tesi tra i genitori"
- Vigili del Fuoco: trovata una tanica di benzina
- L'avvocato della madre: "Non è una tragedia"


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Ono San Pietro: morti due figli di Pasquale Iacovone

BresciaToday è in caricamento