rotate-mobile
Cronaca Via Milano / Via Fratelli Bonardi

Sopralluogo nella moschea di via Bonardi: Arpa sequestra lastre di amianto

«Deposito incontrollato di rifiuti»

A seguito della segnalazione effettuata nella giornata di ieri da un cittadino, circa una sospetta rimozione di coperture in amianto dal tetto del centro islamico di via Bonardi, a Brescia, l’Arpa  - Agenzia regionale per la Protezione dell’ambiente – in collaborazione con la Polizia Locale di Brescia ha provveduto al sequestro delle lastre stoccate nel piazzale e al campionamento per la ricerca delle fibre di amianto. «Si tratta di deposito incontrollato di rifiuti – si legge nella nota di Arpa - che saranno classificati pericolosi nel caso in cui si confermerà la presenza del minerale». 

Sul caso è intervenuto l’assessore (bresciano) regionale all’Ambiente, Giorgio Maione: «Un intervento richiesto dai residenti della zona a tutela della loro salute. Ringrazio gli operatori di Arpa per la rapidità dell’intervento. Materiali di quel tipo non possono essere maneggiati e soprattutto abbandonati».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sopralluogo nella moschea di via Bonardi: Arpa sequestra lastre di amianto

BresciaToday è in caricamento