Annega per salvare la moglie davanti agli occhi delle figlie

Nel pomeriggio, Amar Bouchaoui, origini algerine, residente a Brescia con la famiglia, è annegato a Toline, una frazione di Pisogne, sul lago di Iseo. Secondo le prime ricostruzioni l'uomo si sarebbe tuffato per aiutare la moglie, riuscita poi a salvarsi grazie all'intervento di altre persone

Si chiama Amar Bouchaoui il cittadino straniero annegato nel pomeriggio nelle acque del lago di Iseo, a Toline, frazione di Pisogne, all'altezza della sede dei sommozzatori di Vallecamonica-Sebino. Di origini algerine, 42 anni, risiedeva con la famiglia a Montirone, in provincia di Brescia.

Erano le 17 quando Amar, insieme a  tutti i componenti della sua famiglia, moglie e due figlie di tre e cinque anni, è sceso su una spiaggia del lago poco frequentata, dato che si trova al di sotto di un muro alto un paio di metri.

Giunti sulla spiaggia, a una delle bambine deve essere scivolato il sandaletto. Nel tentativo di recuperarlo, la mamma, Salima Khiri, 29 anni, è entrata in acqua, ma in quel punto le pietre sono scivolose e in pochi metri il lago si inabissa velocemente. Salima ha iniziato ad annaspare. Senza esitare, il marito si è tuffato per aiutarla, ma senza più riemergere, inghiottito dalle acque. La donna invece è riuscita a salvarsi grazie all'intervento di alcuni bagnanti presenti in spiaggia.

Per quaranta minuti la mamma e le sue due figliole hanno sperato di vederlo riemergere in qualche punto del lago. Inutilmente. Poi sul posto sono arrivati per i soccorsi carabinieri, vigili del fuoco, guardia costiera e 118. I sommozzatori hanno deciso di immergersi, e in un paio di minuti hanno rintracciato il corpo: era adagiato sul fondale del lago, a pochi metri di distanza da dove lo avevano visto scomparire. Ad attenderlo, a riva, la moglie per la quale ha dato la vita, gli occhi pieni di paura e dolore delle sue due bambine.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento