Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Alto Garda: scossa sismica di 4° grado

Nella tarda serata di sabato 1 agosto l'alto Benaco è stato scosso da un terremoto del quarto grado della scala Richter. Grande spavento fra residenti e turisti, tanto che molti sono fuggiti in strada. Non pare ci siano danni a cose o persone.

L'epicentro del sisma

ALTO  GARDA - Un boato e mobili e suppellettili che iniziano a tremare. In pochi istanti è dilagata la paura dei residenti e dei turisti dell’Alto Garda, che verso le 23 di sabato 1 agosto sono stati sorpresi da una scossa sismica del quarto grado della scala Richter.

Nonostante secondo la scienza l’intensità sia da considerare medio-lieve, la scossa si è fatta sentire in tutto l’alto Benaco, con epicentro sui monti sopra Tremalzo, a confine col Trentino, tra Limone e Tremosine. Che sono poi due delle comunità che, insieme a Riva del Garda, hanno meglio sentito la scossa, tanto che turisti e residenti si sono rifugiati in strada.

Non si rilevano al momento danni a cose o persone.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alto Garda: scossa sismica di 4° grado

BresciaToday è in caricamento