Cronaca

AlmanAvvo 2014: sexy avvocate in posa.. per una buona causa

Dodici mesi e qualche 'avvocata' in più per l'edizione 2014 dell'AlmanAvvo, il calendario di solidarietà il cui ricavato sarà interamente devoluto nella realizzazione di una sala operatoria in un ospedale in Ghana

La copertina dell'AlmanAvvo 2014

Appassionate, alla causa. Dodici avvocatesse, e forse qualcuna in più, in posa sexy o almeno quasi, per l’iniziativa di beneficenza AlmanAvvo 2014: l’anno scorso dedicato ai ‘principi’ del Foro bresciano, quest’anno invece alle principesse.

gallery-2-3
SEXY AVVOCATESSE 2014:
FOTOGALLERY

Da gennaio a dicembre, come qualsiasi calendario si rispetti. Reginette dei tribunali bresciani in posa, ‘abbracciate’ alle loro passioni, dalla musica al golf, dalla scherma al tennis. Insieme per “una buona causa”, sorridono, per dare una mano alla SaverioCrea Onlus, associazione bresciana che si occupa di “fare qualcosa per chi ne ha bisogno, rendere migliore la vita di qualcuno”.

Il progetto che andrà a finanziarsi con il sexy calendario delle sexy avvocate riguarda la realizzazione di una sala operatoria dell’ospedale HopExChange Medical Center di Kumasi, nel cuore del Ghana. Servono 150mila euro circa, e non sono pochi, ma il calendario costa 15 euro, e se non coprirà tutte le spese di sicuro potrà dare una mano.

Lo speciale da dodici mesi sarà in vendita anche al Palazzo di Giustizia, dal 19 dicembre prossimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AlmanAvvo 2014: sexy avvocate in posa.. per una buona causa

BresciaToday è in caricamento