Oggetto misterioso abbandonato in autogrill: allarme bomba, zona evacuata

L'allarme lanciato l'altra notte nell'area di servizio Valtrompia Ovest tra Brescia e Ospitaletto: a causa di un misterioso ordigno trovato in bagno sono dovuti intervenire gli artificieri. Era solo una lattina

Allarme rosso nella notte in autogrill: a causa di un oggetto considerato “sospetto” si è reso necessario l'intervento degli artificieri, oltre che l'evacuazione della struttura. Per fortuna non è successo nulla: la “cosa” abbandonata nel corridoio del bagno degli uomini altro non era che una lattina. Ma che era stata avvolta con del nastro adesivo di colore scuro.

La procedura è standard, soprattutto di questi tempi: un viaggiatore si è accorto dell'anomalia e l'ha segnalata ai dipendenti dell'autogrill che a loro volta hanno allertato le forze dell'ordine. E così all'area di servizio Valtrompia Nord, tra i caselli di Brescia Ovest e Ospitaletto, sono intervenuti prima la Polizia Stradale e poi gli artificieri.

Come detto, tutta l'area è stata evacuata, e ovviamente l'autogrill chiuso al pubblico. Il misterioso ordigno è stato prelevato e trasferito all'esterno: qui è stato infine verificato che si trattava di un oggetto innocuo. Una lattina, appunto, a cui qualcuno aveva messo intorno del nastro adesivo.

E' già stato aperto un fascicolo d'indagine contro ignoti, con l'accusa di procurato allarme. Non è da escludere che la lattina sia stata abbandonata lì per caso, senza pensare alle conseguenze. Ma nemmeno che qualcuno abbia voluto fare un brutto scherzo, di pessimo gusto e che potrebbe costargli molto caro.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

  • Cadavere ritrovato nel lago d'Iseo: forse è la giornalista Rosanna Sapori

Torna su
BresciaToday è in caricamento